Proteine: un elemento essenziale per i muscoli

lunedì, 21 settembre 2020

Proteine: un elemento essenziale per i muscoli

Ci sono due variabili importanti che giocano un ruolo fondamentale nella costruzione di massa muscolare: l’allenamento intensivo della forza e l’adeguato apporto di proteine. Nel nostro approfondimento di oggi daremo uno sguardo più da vicino alle proteine.

L’importanza delle proteine

La muscolatura umana è costituita in larga misura da diverse proteine. I filamenti proteici actina e miosina, insieme alle proteine tropomiosina e troponina, assicurano per esempio che possiamo contrarre adeguatamente i nostri muscoli. Inoltre, la più grande molecola proteica presente nel corpo umano, la titina, è una proteina muscolare ed è responsabile della corretta disposizione della miosina e dell'actina nelle fibre muscolari. Da questi piccoli esempi possiamo comprendere subito l’importanza strategica di una corretta alimentazione a base proteica per il raggiungimento dei nostri obiettivi.

Diverse tipologie di proteine e di amminoacidi

Ciascuna proteina è costituita da catene di amminoacidi di diversa lunghezza. Affinché il nostro corpo sia in grado di trasformare le proteine ingerite attraverso la dieta in proteine utili per l’organismo, abbiamo bisogno di un totale di 20 diversi amminoacidi.

Questi possono essere suddivisi in amminoacidi essenziali e non essenziali. Il nostro corpo può sintetizzare gli amminoacidi non essenziali a partire da altri componenti rilasciati quando le proteine vengono scomposte. Gli amminoacidi non essenziali sono quindi meno importanti, perché con una dieta equilibrata il nostro corpo ha tutto ciò di cui ha bisogno per la loro produzione. Con gli amminoacidi essenziali, le cose sono ben diverse: non potendoli sintetizzare in autonomia, l’organismo li può esclusivamente ricevere tramite l’alimentazione o l’uso di integratori alimentari.

Siamo quel che mangiamo

Se vogliamo aumentare la massa muscolare, dobbiamo dunque fornire al corpo tutti gli elementi di cui ha bisogno per la sintesi proteica. Oltre ai classici piatti di carne e uova, non dimentichiamoci dell’esistenza di fonti proteiche vegetali, come per esempio noci, soia e legumi. Ecco un breve elenco di alimenti e il loro contenuto proteico per 100 grammi:

  • fagioli di soia essiccati: 35 g
  • petto di pollo: 31 g
  • salmone: 19,8 g
  • uova sode: 13 g
  • frumento integrale: 11,7 g

Come possiamo osservare, gli alimenti vegetali forniscono una quantità di proteine più che sufficiente per la costruzione della massa muscolare. Il trucco sta nel seguire una dieta sana, varia e bilanciata. Nel mondo frenetico di oggi, tuttavia, non è sempre possibile ottenere le proteine di cui il corpo ha bisogno. Impegni, lavoro e imprevisti possono mettere a dura prova la nostra motivazione, soprattutto la sera, quando siamo stanchi e non abbiamo voglia di passare ore dietro ai fornelli.

Una buona opzione è creare un menù settimanale, abbattendo in questo modo i costi della spesa (compreremo solo quello che è davvero necessario) e il tempo impiegato a decidere come e che cosa mangiare. Scegliamo poi prodotti che forniscono già di partenza una buona dose di proteine, come per esempio le polveri per realizzare gli shake o le deliziose barrette, perfette come spuntino spezza-fame. Dai un’occhiata al nostro catalogo, dedicato al mondo delle proteine!