Sport - l'unico vero anti-age

lunedì, 07 settembre 2015

Sport - l'unico vero anti-age

Le promesse pubblicitarie sui prodotti anti invecchiamento sono molte e varie, ma uno dei rimedi migliori per invecchiare bene ed in salute è sicuramente lo sport.
Purtroppo non possiamo fermare il tempo ma molto può essere fatto per rallentarlo...

Che lo sport sia sano lo sanno tutti, è un ottimo antidoto all'invecchiamento precoce, tuttavia dobbiamo tenere presente che tutti gli eccessi non fanno mai bene e lo sport non sfugge a questa regola. Viene quindi da chiedersi quale sia la soglia da non superare, ma studi hanno dimostrato che anche a 80/90 anni si può avere beneficio nella pratica sportiva, sempre che non richieda eccessivi sforzi fisici.

L'essere umano ha due età: quella cronologica e quella biologica. Per età cronologica o anagrafica si intende il periodo che una persona trascorre dalla sua nascita. L'età biologica invece si riferisce alla nostra condizione fisica in rapporto alla qualità dei tessuti, organi e apparati.

La ricetta per abbassare l'età biologica è composta da tre ingredienti. Fare regolare esercizio fisico, seguire una dieta adeguata e riposarsi a sufficienza. Guardiamo più da vicino questi singoli elementi.

  • L'esercizio fisico regolare: è considerato oggi ottimale per l'apparato cardiovascolare, l'apparato respiratorio e l'apparato locomotore (muscoli e articolazioni). L'allenamento fornisce inoltre giovamento per il sistema linfatico e per un buona funzionalità metabolica. Fare sport 4/5 volte la settimana è ottimale per mantenersi in forma, aumentando il livello del colesterolo buono e diminuendo quello cattivo, diminuirà il rischio di obesità e di glicemia alta. Ricordiamoci anche che l'esercizio fisico regolare protegge il cervello dall'invecchiamento precoce. Quindi ci si allena non solo il corpo ma anche per la mente. Migliora l'umore e aiuta il processo di rilassamento.

  • Dieta sana: a questo proposito, va detto molto. La cosa migliore è quella di una dieta equilibrata. Mangiare molta frutta e verdura ed evitare alcol e nicotina sono comportamenti prioritari. La carne dovrebbe essere assunta con moderazione. Sarebbe opportuno non assumerla più di 2/3 volte la settimana e scegliere carni di ottima qualità. Studi hanno dimostrato che non vi è differenza tra individui che assumono moderatamente carne ed individui che non ne assumono. Entrambi i gruppi di persone studiati avevano un'aspettativa di vita superiore rispetto al gruppo di persone che mangiava carne ogni giorno.

  • Riposo: dopo avere affermato che lo sport fa bene, dobbiamo anche dire che un eccesso di attività sportiva va evitato. Se l'allenamento è eccessivo il nostro organismo si ribella. Non bisogna esagerare e ci si dovrebbe concedere pause regolari. Pertanto, gli atleti dilettanti non dovrebbero allenarsi più di cinque volte la settimana. Due giorni di riposo settimanale assicureranno al nostro corpo una sana rigenerazione. Da tenere conto anche l'aspetto psicologico: troppo stress è deleterio per il corpo che potrebbe invecchiare precocemente. Cerchiamo quindi di evitare condizioni stressanti il più possibile "scollegandoci" da tutto ciò che può portarci a situazioni di stress.

Dopo i 50 anni il nostro corpo perde molta potenza e la rigenerazione cellulare è sempre più lenta. Inoltre, vi è una diminuzione delle capacità motorie e mentali. Uno dei migliori antidoti è un regolare esercizio fisico. Molto utili sono il ciclismo, lo sci di fondo e soprattutto il nuoto che svolgendosi in assenza di gravità, non ci farà incorrere in traumi alle articolazioni. La corsa non può essere consigliata senza riserve, dal momento che molte persone di questa età possono avere problemi alle articolazioni. Se vogliamo fare jogging dovrà essere una corsa leggere o una passeggiata veloce.

Dopo tutte queste considerazioni dobbiamo però dire che lo sport deve essere anche divertimento. Se pratichiamo sport esclusivamente per mantenere in forma il nostro fisico e la nostra mente, probabilmente non riusciremo ad effettuarlo a lungo. Lo sport può diventare stressante e ad un certo punto potrebbe demotivarci. Ma se non vi divertite, non disperate!  Nella vasta gamma di sport ce ne è per tutti i gusti!