VitalAbo.it

Stili di vita e diete alternative

lunedì, 27 luglio 2015

Stili di vita e diete alternative

Se ci si tiene informati e ci si confronta con il tema "diete", ci si rende conto presto che nascono in continuazione nuovi trend e nuove diete che prima non pensavamo essere possibili...

In precedenza abbiamo assistito a diete "miracolose" che nascevano una dopo l'altra. Promettevano risultati eccellenti nel più breve tempo possibile e con il minimo sforzo. Troppo bello per essere vero!  Non mantenendo quanto promesso, il tempo ha avvolto tutto in un mantello di oblio.

Al giorno d'oggi, le cose sono cambiate. È ben noto che non esistono diete miracolose.  Se si vuole perdere peso, basta bruciare più calorie di quanto ne abbiamo assunte. Senza questo principio, la dieta non funzionerà. 

Oggi si parla in continuazione di tendenze alimentari sane. Purtroppo, però, il cibo sano non è assunto da tutti e spesso le diete non sempre contengono alimenti sani. Soprattutto nel passato, abbiamo assunto nelle nostre diete cibi poco salutari e dannosi per la nostra salute. Oggi ci sono metodi con cui si può seguire una dieta composta da alimenti sani e perdere peso.

Possiamo avere approci diversi alle diete e ce ne è per tutti i gusti.

Nutrizione vegan

Il termine "vegano" indica non solo una dieta, ma un modo di vivere. È una filosofia basata sul rifiuto di ogni forma di sfruttamento degli animali. Ci si nutre esclusivamente di vegetali rinunciando totalmente a qualsiasi cibo di origine animale.  Frutta e verdura sono in cima alla lista degli alimenti. In questa dieta non vi è alcuna carenza di nutrienti.

La dieta Paleo

La teoria alla base di questa dieta recita quanto segue: "L'uomo ha oggi ha raggiunto tante conquiste ma il suo corpo non è cambiato negli ultimi mille anni. La dieta moderna non è quindi adatta al corpo umano."

Si basa su una semplice premessa: seguire una dieta che prevede esclusivamente alimenti che assumevano i nostri antenati. Quindi benvenuta carne rossa, bianca, pesce, frutta e verdura ma addio ad alimenti lattiero-caseari, cibi raffinati (es. zucchero), legumi e cereali. Uniche bevande concesse sono l'acqua, il the verde e il latte di cocco. Proibito ovviamente l'alcool.

Densità di energia

Tutti gli alimenti contengono un numero di calorie in un determinato volume. Alcuni cibi molto elaborati, dolci ecc. sono ad alto contenuto di densità energetica, questo significa che piccole quantità di cibo contengono un gran numero di calorie. In sostanza possiamo perdere peso assumendo cibi molto calorici ingerendo minime quantità. Lo stomaco risulterà pieno pur avendo assunto un numero basso di calorie. Non dobbiamo, in ogni caso, mai sentire fame o sentirci privati del cibo.

La dieta Flexitarians

Il termine Flexitariano è un termine che deriva dalla combinazione delle parole "flessibile" e "vegetariano". Seguire una dieta flexitariana significa consumare più pasti di origine vegetale e meno carni e pesce. Il vegetarianismo è un modo molto intelligente e sano di mangiare ma è accettabile anche consumare carne e pesce ottenendo benefici per la salute.

La dieta TVL

Nella dieta TVL gli alimenti che hanno un'alta percentuale di acidi grassi saturi vanno evitati.  Prodotti a base di grano, latticini a basso contenuto di grassi, pesce, carni magre, frutta e verdura sono i cibi principalmente mangiati. La dieta è ben equilibrata e sana. La densità di energia del cibo e la sua composizione svolgono un ruolo molto importante.

“Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”

Ippocrate